Salsa all’Arancia

Salsa all’Arancia

  • Zucchero kg 1
  • La buccia di 6 arance tagliate a julienne o a fiammifero
  • Acqua ½ litro
Salsa all'Arancia

Salsa all’Arancia

Con uno sbuccia patate, togliete la scorza alle arance e poi tagliatela a striscioline lunghe 4 cm e sottilissime (a julienne), lasciatele a bagno in acqua fredda per un paio d’ore, scolatele e mettetele a bollire con mezzo litro di acqua fredda per 15 minuti a fuoco basso dentro un tegame col manico lungo.

In una pentola che abbia la capacità di almeno 4 litri, mettete il kg di zucchero, bagnatelo d’acqua e fattelo caramellare al punto giusto, deve diventaro color dell’oro. Spegnete il fuoco, versate l’acqua con le bucce di arance sullo zucchero caramellato, fate molta attenzione perché si leverà un bel po di vapore bollente, per questo si deve stare a distanza di sicurezza, soprattutto con il viso, che puo essere investito dal vapore bollente. Il pentolino col manico lungo serve per poter versare il liquido a una buona distanza. Girate la salsa con una paletta di legno e lasciatela freddare.

Comments

comments