Fatti fritti

Ingredienti per la pasta dei Fatti Fritti

  • Farina 00 g 900
  • Farina di grano duro g . 100
  • Lievito di birra g 40
  • Uova n. 6 –5 rossi e 1 intero.
  • Olio di oliva 4- cucchiai
  • Limoni 2-buccia grattugiata-solo parte gialla.
  • Zucchero g. 30
  • Sale un pizzico
  • Acqua o latte Q.B.
  • Cognac all’arancia o grappa – 2 bicchierino
  • Olio per friggere l. litro e mezzo
  • Zucchero per inzuccherarli g 500
  • Vanillina 2 bustine da miscelare con lo zucchero.
  • 3 cassetti in legno o teglie da rivestire con carta da forno, per la lievitazione.
Fatti fritti

Fatti fritti

Su un tavolo o meglio ancora una spianatoia in legno. Disporre le farine a fontana, riempirla con tutti gli ingredienti e fare un impasto dalla consistenza della pasta della pizza.

Fare delle palline o pezzettini di pasta di 60 g circa, poi ognuna di queste con le mani verrà allungata per 15 cm circa e uniti poi alle due estremità, sistemarli nei cassetti per la lievitazione.

 
 
 

Fatti fritti mentre cuociono

Fatti fritti mentre cuociono

Coprirli per ripararli dalle correnti d’aria e far in modo che non faccia la crosta sopra la pasta,quando avranno raddoppiato il volume, friggerli in olio caldo capovolgendoli, rispetto al piano di lievitazione.

Quando si vedrà che diventeranno color d’oro si devono girare e far dorare l’altra parte, farli scolare su carta, al momento di consumarli passarli da entrambi le parti sullo zucchero vanigliato inzuccherandoli leggermente.

[acx_slideshow name=”Fatti Fritti”]Preaparazione dei fatti fritti.

Comments

comments