Tutti gli articoli di Birra e Salvia

Bignè dolci seconda versione

Bignè dolci seconda versione

  • Farina 00                                           g   300
  • Burro                                                  g    250
  • Acqua                                                 g    700
  • Zucchero                                            g    35
  • Uova                                                   10 – 11
  • Sale   pizzico                                              2
  • Vanillina  bustina                                     1
  • Un liquore  profumato bicchierini    1

       PREPARAZIONE

Per preparare i nostri bignè, mettere su un pentolino, far bollire a fuoco dolce con l’acqua il burro, la vanillina, il sale e lo zucchero. Quando il tutto comincia a bollire, togliere il tegame dal fuoco e versare la farina tutta insieme, girare velocemente con un cucchiaio di legno. Rimettete il pentolino al fuoco dolce e lavorate energicamente l’impasto finché non si comincerà a staccare dalle paretti del pentolino, farlo cuocere almeno 6 minuti, dopo di che si allontana dal fuoco e si dovranno incorporare le uova uno alla volta, non aggiungere un altro uovo prima che abbia assorbito il precedente, come si fa con l’olio quando si prepara la maionese. L’impasto deve divenire una crema omogenea, compatta e liscia.

L’undicesimo uovo si usa solo se è necessario, ora abbiamo l’impasto per i nostri bignè.

Bignè pronti da riempire.

Bignè pronti da riempire

Riempire un sacco a poche (con crema, nutella, cioccolato, marmellata, ecc…) e formare delle palline di impasto della grandezza di una noce su una teglia ricoperta da carta da forno, distanziandoli l’uno dall’altro, ponendoli  a distanza, tenendo conto che si gonfieranno e diventeranno i nostri bignè. Infornare in forno caldo a 180° per un quarto d’ora circa. Una volta cotti togliere dal forno e riempire con la il sacco a poche precedentemente preparato (crema, nutella, cioccolato , marmellata, ecc…)